Amici della Terra e Unione Italiana per l'Olio di Palma Sostenibile insieme per promuovere lo sviluppo sostenibile della filiera

Amici della Terra Onlus e l’Unione Italiana per l’Olio di Palma Sostenibile collaboreranno per promuovere la cultura della sostenibilità della filiera dell’olio di palma, intesa nella sua più ampia accezione: ambientale, sociale, economica e nutrizionale, in una visione olistica che tenga conto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) fissati dall’ONU e delle strategie Farm to Fork e Green Deal dell’UE.
Gli ultimi dati dimostrano che siamo sulla buona strada: grazie alle politiche governative ed agli impegni del settore privato per la produzione di olio di palma sostenibile i tassi di deforestazione calano per il quarto anno consecutivo in Indonesia e Malesia, la filiera dell’olio di palma è quella più impegnata in politiche NDPE, e in Italia il 92 % dell’olio di palma impiegato dall’industria alimentare è già certificato RSPO.

Lotta al COVID riqualificando l’edilizia pubblica

COMUNICATO STAMPA

La Ventilazione Meccanica Controllata è una delle soluzioni più efficaci e a basso costo per la riapertura di scuole, uffici e ospedali

Roma, 05/03/2021 – Gli Amici della Terra insieme ad Assoclima propongono di integrare i paragrafi “edilizia pubblica” e “ospedali” del Recovery Plan, in modo da aggiungere agli interventi integrati di prevenzione del rischio sismico e riqualificazione energetica, anche la messa in opera di sistemi di Ventilazione Meccanica Controllata che possono contribuire a ridurre drasticamente il rischio di contaminazione da COVID19 negli ambienti collettivi.

  • banner_astrolabio2_2020.png

Tweet

Amici della Terra

RT @federicofubini: Certi "verdi" all'italiana sono il migliore alleato degli inquinatori, perché tengono lontane le persone normali dai lo…

Amici della Terra

RT @marco_talluri: Perché Non Semplificare i #Rifiuti? Una riflessione a quattro mani con Giovanni Barca su tracciabilità, gestione e dati…

 
  • copertina libro small

La raccolta degli scritti più significativi dell’esperienza ambientalista di Mario Signorino consente di ripercorrere oltre 40 anni di storia degli Amici della Terra, una delle prime associazioni ecologiste italiane, protagonista di una stagione di battaglie e di conquiste epocali, dall’opposizione al nucleare al completamento del sistema di governo dell’ambiente in Italia. Il filo conduttore della storia è la lotta per l’affermazione di una politica riformista per l’ambiente capace di superare gli storici divari del Paese e di realizzare davvero uno sviluppo sostenibile responsabile verso il pianeta, i suoi abitanti e il suo futuro.

 

Info e vendita